Street Style

Una moda che si ispira a tendenze derivanti dall’abbigliamento di strada. Una moda che esprime la propria personalità trendy e cool nella massima libertà generalmente tipica della cultura giovanile. La maggiore ispirazione viene dagli homeless, i senza-tetto. La homeless fashion vede l’assemblare di colori e stoffe diversi, mixati originando una moda rock – retro, pin up, l’abbinamento di dettagli dall’effetto full metallic, che in particolare si esprime nei colori vivaci di questo 2013, colori dalle tinte forti quali fucsia, viola, arancio chiarissimo, con radici e mezze lunghezze schiarite e scurite di almeno tre toni. I tagli sono contraddistinti da esagerate asimmetrie: frange lunghe da un lato, corte dall’altro; trucco e accessori sempre con gli stessi dettagli confusionali e un’attenzione particolare ai simboli esoterici.

Profilo PINO TRONCONE
Hair-stylist specializzato nel taglio e colore “stile anglosassone”. Nel 1989 si trasferisce a Roma dove in via XX Settembre frequenta la scuola di Tony & Guy. A Roma rimane fino a 19 anni dove ha modo di conoscere e collaborare con altri stilisti.
Nel 1993 si trasferisce a Londra dove collabora con artisti di fama internazionale come Anthony Mascolo (Tony & Guy) e Tony Rizzo (Sanrizz) che gli affida a direzione artistica di un suo francising in Italia. Per quattro anni viaggia tra l’Italia e l’Inghilterra, poi conosce Filippo Sepe che gli affida per due anni la gestione dell’accademia del gruppo Crazy Fashion; qui perfeziona le tecniche di comunicazione che gli permettono di esprimere al meglio le sue esperienze.
Con esso realizza anche nuove collezioni che fruttano vari servizi fotografici e video che lo portano sul palcoscenico internazionale: Messico, Portogallo, Francia, Venezuela, New York ed infine al The World Hair Dressing Congress di Londra.
Esperienze che rafforzano il suo livello di professionalità e che lo portano a distinguersi per le polivalenti tecniche acquisite nel corse degli anni creando così un suo stile personalizzato.
Attualmente Pino Troncone ha un suo team, con il quale sviluppa collezioni, show e seminari per aziende, a livello internazionale, ed è un ricercatissimo mentor.
È Direttore Artistico per SANRIZZ INTERNATIONAL Italia dove un tempo fu matricola, una collaborazione questa, fatta di passione e forza creativa che lo porta ad essere protagonista dei palcoscenici più importanti del mondo.